Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Codice fiscale

Il codice fiscale è un codice alfanumerico unico, associato ad ogni persona che serve ad identificarla nei vari rapporti che possono intercorrere con enti e autorità, come ad esempio:

  • lavorare, studiare, pagare le tasse
  • aprire un conto corrente
  • acquistare, vendere o affittare immobili
  • pratiche di successione
  • operazioni finanziarie
  • deleghe e procure
  • ottenere documenti di identità

Il codice fiscale è creato usando i dati anagrafici della persona e va usato assieme ad un documento di identità che riporti gli stessi dati.

L’attribuzione del codice fiscale, la richiesta di un duplicato od eventualmente l’emissione del tesserino plastificato sono operazioni che vanno richieste al Consolato da coloro residenti in Svezia.
Vedere il modulo qui pubblicato  e le relative istruzioni, allegare:

– copia del passaporto o carta d’identità (no patente);

– certificato di residenza attuale (personbevis);

– busta affrancata con il vostro indirizzo per l’invio del certificato oppure del tesserino plastificato (se richiesto);

– indirizzo e-mail;

– numero di telefono.

ATTENZIONE: nel caso venga richiesto il tesserino plastificato del codice fiscale, spuntando sul modulo la casella preposta: “RICHIESTA TESSERINO CODICE FISCALE”, i tempi di attesa saranno più lunghi, dovendo lo stesso pervenire dall’Italia – Agenzia delle Entrate.

In attesa del tesserino, il codice fiscale verrà comunicato tramite e-mail.

 

Inviare la richiesta completa al seguente indirizzo:

ITALIENSKA AMBASSADEN
“Codice fiscale”
Djurgårdsvägen 174
115 21 Stockholm

 

Richiesta PIN

Dal 1° marzo 2021, in seguito alle disposizioni del DL Semplificazione 76/2020, l’Agenzia delle Entrate non rilascia più credenziali Fisconline proprie ai cittadini italiani, a prescindere dalla residenza.
In deroga a tale principio possono essere rilasciate, on line o presso gli Uffici territoriali dell’Agenzia delle Entrate, le credenziali Fisconline ai cittadini italiani (persone fisiche) che siano titolari di una partita IVA attiva e/o a quelli che risultino già autorizzati ad operare in nome e per conto di altri soggetti (gestori incaricati o operatori incaricati ).
Non rientrando nelle categorie in deroga al DL 76/2020, si potrà accedere ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate unicamente a mezzo identificazione digitale (SPID, Carta d’identità elettronica o Carta nazionale dei servizi).
Per la richiesta del PIN delle categorie di cui sopra, seguire le indicazioni riportate sul sito dell’Agenzia delle Entrate.